Crescebene SitiFeste per bambiniFesta di CarnevaleMaschere di Carnevale italiane: Tartaglia

Maschere di Carnevale italiane: Tartaglia

Maschere di Carnevale italiane: Tartaglia 28 gennaio 2013Leave a comment
la maschera di tartaglia

la maschera di tartaglia

Tartaglia ha una forma fisica ed in generale una fama poco invidiabile. Parecchio miope e parecchio in sovrappeso, al poverino non gliene va mai bene una!



Tartaglia è originario di Napoli
Ruolo: Servo, Zanni
Caratteristiche: Balbetta e non ci vede tanto bene

Episodi bizzarri (ma non troppo): Tartaglia è uno delle maschere più comiche di tutta la tradizione proprio per la sua malasorte la quale affliggeva anche i suoi interpreti: un Tartaglia che recitava alla corte di Spagna finì in carcere perché nel corso di uno spettacolo aveva fatto degli irriverenti giochi di parole beffandosi del famoso conquistador Hernám Cortés.

A Bologna la figura di Tartaglia si specializzerà invece nel compito di far ridere alle spalle della legge diventando il commissario sciocco. In altri contesti gli sarà affibbiata invece l'impersonificazione della jella e del malocchio nella figura del beccamorto (o quasi).